Welcome

PhotobucketImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

venerdì 25 marzo 2011

Torta per la dieta





Eccomi qui dopo un pò di tempo, purtroppo non posso sfornare un dolce al giorno altrimenti in casa diventeremmo tutti obesi nel giro di poco ;)
Il mio ragazzo mi sta odiando per le cose che faccio, ma insomma.. devo far pratica!

Domenica 17 aprile sono stata invitata dalla mia futura cognata alla festa per il 90esimo della nonna.. la mia è mancata a maggio dell'anno scorso e anche lei avrebbe fatto 90 anni quest'anno, per cui la cosa da un lato mi rattrista ma dall'altro sono molto felice per nonna Tizia ^_^
Avete qualche consiglio su cosa preparare di buono per la festa? Sia di dolce che di salato, confido in voi!!

Oggi vi propongo una tortina SENZA UOVA e SENZA BURRO, adattissima per la "dieta".. :D



Ingredienti:


450 g farina autolievitante 
250 g fecola di patate 
2 yogurt magri 
70 g olio 
200 g zucchero 
400 ml latte 
200 g miele 
2 bustine vanillina  
100 g uvetta
100 g gocce di cioccolato 

Procedimento
  • Nella planetaria versare gli yogurt, il miele, l'olio, la vanillina, lo zucchero e il latte e mescolare con la frusta automatica a bassa velocità.

    Aggiungere poi la fecola di patate e la farina con lievito mentre la frusta mescola e aumentare la velocità al massimo per 5 minuti.

    Scaldare il forno a 180° e foderare con la carta forno uno stampo con bordi alti (la torta crescerà).

    Aggiungere l'uvetta e le gocce di cioccolato all'impasto, mescolare e versare nello stampo.

    Infornare e coprire con carta argento per evitare che la superficie della torta si bruci prima che tutto il resta sia cotto, controllare spesso lo stato della torta con uno stecchino perchè cambia a seconda dei forni.



    Che ne dite..? Non è una buona idea dietetica? :D






3 commenti:

  1. Assolutamente sì! Da domani inizio la dieta: una torta dietetica al giorno e nel giro di un mese avrò un vitino da vespa :-D

    RispondiElimina
  2. Stasera festeggiamo il compleanno di mia sorella, è a dieta e questa ricetta penso che faccia proprio al caso mio. Grazie mille =)

    RispondiElimina
  3. ottima torta!!
    da provare in questa periodo dove la "prova costume" inizia a incutere timore!!=)
    magari senza neanche le gocce di cioccolato guarda...mi sembra perfetta!=D
    baci vale

    RispondiElimina

Grazie mille per lasciarmi un commento.. è bello quando quello che scrivi viene letto e qualcuno ha voglia di condividere un pensiero!